Category Archives: Su Popoff

Il voto che mi è utile

Dopo il mio ultimo voto dato a Sinistra Critica alle elezioni politiche del 2008 non ho più potuto votare per altre consultazioni parlamentari perché non mi sono sentita rappresentata da nessuna forza candidata. Ricordo benissimo quanto venni criticata da molti … Read the rest of this entry

Filed in Articoli - La mia visione delle cose [Quando prude l'anfibio], Su Popoff | Commenti disabilitati

La rivoluzione senza Italia del #metoo

Una sensazione da punto di non ritorno. Come nella favola di H.C. Andersen − I nuovi abiti dell’imperatore – a un certo punto è bastato un grido: quello delle prime donne dello Hollywood Star System, che hanno avuto il coraggio … Read the rest of this entry

Filed in Articoli - Corpo-mente-anima, Articoli - La mia visione delle cose [Quando prude l'anfibio], Su La poesia e lo spirito, Su Le donne visibili, Su Popoff | Commenti disabilitati

La generazione perduta dei pornoragazzini

Tutto quello che non sappiamo sulla pornografia in rete raccontato in un saggio fondamentale appena pubblicato in Svezia È uscito in Svezia un libro dal titolo “Droga visiva – su pornografia in rete, bambini e ragazzi” [“Visuell drog – Om … Read the rest of this entry

Filed in Articoli - Corpo-mente-anima, Articoli - La mia visione delle cose [Quando prude l'anfibio], Articoli - Recensioni di saggistica, Su La poesia e lo spirito, Su Le donne visibili, Su Popoff | Commenti disabilitati

A cosa (non) serve l’omeopatia

Tutti dicono che il proprio gatto sia intelligentissimo, che gli manchi solo la parola, che capisca tutto. Ma il mio è una spanna sopra la media. Decisamente. Perché lui −pensate− vede che io prendo un tubetto di granuli omeopatici, ne … Read the rest of this entry

Filed in Articoli - Corpo-mente-anima, Su La poesia e lo spirito, Su Popoff | Commenti disabilitati

Il Mentana-pensiero sull’Islam: allevare oggi il terrorismo di domani

Non dovrei, davvero non dovrei, stare qui a perdere tempo a scrivere qualcosa sul post di Mentana, ma ho le dita che mi prudono talmente tanto che so che comunque non riuscirei a fare altro, davanti al computer.

Filed in Articoli - La mia visione delle cose [Quando prude l'anfibio], Su Popoff | Commenti disabilitati

#LottoMarzo 2017 – Bada come parli: non è porca quella troia.

Seduto nella fila di fronte a me un bell’uomo sui quarant’anni. Le falangi tatuate con lettere nere, anelli d’argento su ogni dito, bracciali e orecchini scuri, banda da polso di pelle, occhi chiarissimi sotto ciglia dorate, capelli rasati sui lati … Read the rest of this entry

Filed in Articoli - La mia visione delle cose [Quando prude l'anfibio], Su Popoff | Commenti disabilitati

Chi ha paura della Svezia?

In questi giorni la Svezia è di attualità dopo che Donald Trump ha riportato come veritiere alcune dichiarazioni rilasciate a Fox News da un certo Nils Bildt, un mitomane svedese che ha spacciato come notizie la propaganda contro immigrazione e … Read the rest of this entry

Filed in Articoli - La mia visione delle cose [Quando prude l'anfibio], Articoli - Reportage, Su La poesia e lo spirito, Su Popoff | Commenti disabilitati