“Midsommar” online on Youtube: Italiano, English, Français, Español!!

Il mio corto "Midsommar" è online da oggi, nel giorno della vigilia della Mezza Estate svedese!
Sono felice che sia finalmente visibile in pubblico!
Versione italiana:

My shortfilm "Midsommar" is finally available online today, on the Swedish Midsummer's Eve!
I am so happy to be able to screen it for all, at last!
With English titles:

Avec sous-titres français:

Con subtítulos en español:

Filed in In English, News, Regia - Cortometraggi | Commenti disabilitati

“Il racconto dei racconti”: Garrone iperrealista.

In questo periodo ho chiuso un cortometraggio e sto finendo di montare un documentario: ciò si traduce in 12-14 ore al giorno di lavoro festivi compresi: realisticamente, non riuscirò mai a trovare il tempo per scrivere una delle mie ragionate recensioni sul suo ultimo splendido film. A malincuore, perché so già che anche qui avrei bisogno di toccare mille aspetti, dagli impianti mitologici antichi e la tragedia greca con i suoi archetipi, fino alla tradizione recente della fiaba, per concludere con le religioni: non solo il panteismo olimpico e la ybris umana dell’imitarlo, ma le molte declinazioni dei Sette Vizi Capitali.

Leggi tutto

Filed in Articoli - Recensioni di cinema e spettacoli, Su La poesia e lo spirito | Commenti disabilitati

New video, for Max Fuschetto!

Finally online on Youtube my new video, dedicated to the beautiful work of Maestro Max Fuschetto.

Leggi tutto

Filed in In English, News, Regia - Cortometraggi | Commenti disabilitati

Nuovo video per Max Fuschetto!

Finalmente online su Youtube il mio nuovo video, dedicato al prezioso lavoro musicale del Maestro Max Fuschetto.

Leggi tutto

Filed in News, Regia - Cortometraggi | Commenti disabilitati

BUON 25 APRILE!

L'altro giorno al bar sotto il mio ufficio, nell'usuale folla mattiniera, c'era anche una coppia di adolescenti down, molto carini. Lui castano e lei bionda, con occhi celesti e grandissimi. Minuti e ridanciani, tutti manine strette e bacini fugaci, come qualsiasi coppia adolescente.
La coda per la cassa era il solito caos tra turisti in fila perfetta e italiani che da ogni parte passavano davanti, magari senza neanche comprendere l'esistenza di una fila, in un bar. La coppietta veniva quindi in qualche modo respinta indietro, come i più sprovveduti degli stranieri. Ero combattuta da morire se aiutarli o meno, timorosa di infliggergli in qualche modo l'umiliazione della dipendenza, quando lui a un certo punto l'ha guardata con uno sguardo seccato dicendo "aspetta, ci penso io", e si è dedicato con piglio a occupare un posto nella fila.
Vorrei augurarvi con questa storia un buon 25 aprile, anniversario della Liberazione dal Nazifascismo in Italia. Perché questa coppia tenera e piena di dignità e bellezza non avrebbe avuto alcuno spazio in una nazione Nazifascista, se non in un forno crematorio.
Perciò, auguri, di cuore.

Scatto di Carmen Mazzitelli

Filed in Scritture - Riflessioni / Emozioni | Commenti disabilitati

Il Nordic Film Fest 2015

nordic film 2015Si è appena conclusa la quarta edizione del Nordic Film Fest della capitale -appuntamento sempre più imperdibile e seguitissimo dal pubblico romano- organizzato e presentato da Antonio Flamini di Itale20 con la consueta sensibilità, intelligenza e perizia di ogni anno, insieme alle 5 ambasciate nordiche (Danimarca Finlandia, Islanda, Norvegia e Svezia) e il Circolo Scandinavo, curato dall'ottimo Ingo Arnason, islandese. Tantissime pellicole per un totale di cinquanta ore di proiezioni: sarebbe stato impossibile vederle tutte in un lasso di tre giorni, ma sono riuscita a godere di ben sei ottimi lungometraggi.

Leggi tutto

Filed in Articoli - Recensioni di cinema e spettacoli, Su La poesia e lo spirito | Commenti disabilitati

“Midsommar” al Nordic Film Festival

 

Questo sabato 18 aprile alle 16.30 il mio corto "Midsommar" verrà proiettato al magnifico "Nordic Film Festival" di Roma. Sono onoratissima e felice che farà la sua ultima comparsa su schermo in questo straordinario contesto prima che io lo posti su Youtube. Se volete vederlo in proiezione, questa è probabilmente l'ultima opportunità per farlo.

This Saturday, April 18th, at 4.30 pm, my shortfilm "Midsommar" will be screened at the magnificent "Nordic Film Festivall" in Rome. I am honored and delighted it will make this beautiful appearance right before I place it on Youtube. If you want to see it on a screen, this is your probable last opportunity

Filed in In English, News, Regia - Cortometraggi | Commenti disabilitati

Ingrid Bergman, una donna libera

Da poco inaugurata una mostra dedicata alla grandissima attrice svedese, allestita al primo piano della Casa del Cinema di Roma, dove resterà aperta −con ingresso gratuito− fino al 23 maggio 2015. Due sale allestite in collaborazione con il Nordic Film Fest, che apre i battenti domani, dall’associazione Culturale Santa Marinella Viva, che ha curato una sala con 30 scatti di vita personale dell’attrice nella sua villa di Santa Marinella, e 62 immagini dei personaggi portati da lei al cinema o in teatro, a cura del giornalista Rosario Tronnolone.

Leggi tutto

Filed in Articoli - Recensioni di cinema e spettacoli, Su La poesia e lo spirito | Commenti disabilitati

Iiro Rantala at Rome’s Casa del Jazz: Hilarious virtuosity

Concert at Casa del Jazz, Rome, Italy, January 18th, 2015
It’s a fact: jazz in the Nordic countries doesn’t like to take itself too seriously or to put on airs. The best Finnish pianist, and one of the best pianists in Europe overall, can kid around with the audience as if it were all a great game and at the same time express such virtuosity that he renders them speechless. Rantala’s first important solo tour in Italy was a great success, likely to be repeated. The tour ended in Rome, where he was welcomed with enthusiasm, even though he is not at all as well known here as he is in central and northern Europe, where he fills the auditoriums.

Leggi tutto

Filed in Articoli - Recensioni di musica, In English | Commenti disabilitati

Iiro Rantala alla Casa del Jazz: virtuosissima simpatia

Concerto alla Casa del Jazz, Roma, Italia, 18 gennaio 2015
Non c’è nulla da fare: il jazz, al nord, non ama prendersi troppo sul serio, diventare pomposo. Il miglior pianista finlandese, e uno dei migliori pianisti europei in assoluto, riesce a scherzare con il pubblico come fosse tutto un grandissimo gioco, simultaneamente esprimendo un tale virtuosismo da lasciarlo ammutolito. Il suo primo importante tour in Italia è stato un grande successo, da ripetere, concluso a Roma tra molto entusiasmo, nonostante Rantala non sia affatto conosciuto qui quanto in Europa Centrale e del Nord, dove riempie gli auditorium.

Leggi tutto

Filed in Articoli - Recensioni di musica | Commenti disabilitati